Violino/Orchestra

Raffaella Azzario

Docente di Violino e Orchestra

  • Formazione

    Dopo la maturità scientifica conseguita con il massimo dei voti e il brillante diploma di violino, si perfeziona con i M. C. Grasso e D. Gay. Nel 2010 consegue il Diploma Accademico di Secondo Livello (indirizzo cameristico), con il massimo dei voti.

  • Concerti e performance

    Inizia l'attività concertistica in diverse formazioni cameristiche ( duo e trio con pianoforte, duo con chitarra, duo e trio con arpa, quartetto d'archi) e in gruppi orchestrali da camera e sinfonici ( “Mozart e Milano”, “Camerata Ducale”, “Orchestra Filarmonica Italiana”, “Wolfgang Consort”, fra gli altri), con alcuni dei quali realizza, tra il 1994 e il 1999, 21 CD. In particolare, collabora tuttora stabilmente, in veste di spalla o concertino dei primi violini, con l'orchestra “B. Bruni” di Cuneo. Effettua inoltre esperienze in vari campi: dalla musica contemporanea con l'”Ensemble 900”, alle commistioni jazz con il “Joko Vocale Concorde”, con il quale nel 1996 vince il premio Recanati per la critica.

  • Pubblicazioni

    Nel 1995 la casa editrice Ricordi pubblica, in Italia e Germania, un metodo propedeutico di sua ideazione, dedicato ai violinisti in tenera età, dal titolo “Bepi la marmotta musicale”, tuttora in commercio.

  • Didattica

    Dal 1992 è docente presso il Civico Istituto Musicale “A. Corelli” di Pinerolo, presso il quale insegna tuttora. Dal 1998 al 2014 è stata docente del “Corso di violino e musica d'insieme per giovani musicisti”, all'interno dei “Seminari di tecnica ed interpretazione musicale” diretti dal M. D. Gay e dal 2007 insegna violino e musica d'insieme presso la Scuola Intercomunale della Val Pellice. Alcuni dei suoi allievi hanno conseguito il Diploma Vecchio Ordinamento in Conservatorio e negli ultimi anni molti dei suoi allievi stanno seguendo il percorso ABRSM e hanno conseguito ottimi risultati durante gli esami (mai una votazione inferiore a 134/150).